-27 C
Rome
sabato, Febbraio 4, 2023

Buy now

Lo scanner Konnech ha influenzato le elezioni?

Scoperte sensazionali della Wayback Machine

La Konnech ha sviluppato un applicativo per scansionare e per gestire le statistiche di scrutinio degli “absentee ballot”, i voti per posta, per la contea di Detroit.

Non è certo se sia stato utilizzato nel 2020, tuttavia, ci sono le prove di quanto detto nelle Waybach machines, archivi web che permettono di vedere un determinato sito in una data passata (inclusi i contenuti rimossi).

La software house del Michigan, trattata in vari articoli, si è vista confermare, in settimana, il mandato dalla DeKalb County dello stato della Georgia.

L’annuncio è giunto a sorpresa, dopo l’arresto del direttore della Konnech, Yu.

Le novità più interessanti giungono da una serie di ricerche con la Waybach machine sui siti gestiti della compagnia, 2Dmeeting.com, per esempio, un dominio aperto da Yu, che registrava i suoi data base sul sito 2Dmeeting.cn, sito cinese amministrato da Konnech, ma detenuto dalla società collegata Jinhua, la quale fa ampio uso della tecnologia Huawei nei suoi siti e indica, in modo chiaro, la sua nazionalità cinese ed il logo del CCP.

Salvare i dati elettorali in Cina – per ora l’Attorney General di LA, Gascon, ha provato che sono stati trasferiti i dati degli scrutatori – espone il sistema di scrutinio USA a dinamiche ricattatorie. Una circostanza gravissima.

Ora viene il bello: la stessa Jinhua, ha collaborato strettamente con gli uffici di scrutinio della contea di Detroit. Lo stesso provider web dichiara di aver sviluppato un applicativo online internazionale, che integra funzioni come:

  • la gestione del voto,
  • l’autenticazione in più fattori degli elettori,
  • il monitoraggio delle schede elettorali,
  • l’analisi delle statistiche.

Jinhua fungeva da reparto di ricerca e sviluppo della Konnech e testava questi applicativi con dati di simulazione.

La sede distaccata in Cina, sul suo sito, indica di aver sviluppato un programma per la scansione dei voti postali.

Il 14 ottobre 2020 la Compagnia ha incontrato il consiglio elettorale di Detroit. L’obbiettivo degli scrutatori era quello di sviluppare un programma per scansionare 2 mila voti postali al minuto e caricarli su un file .csv.

Il sistema precedente prevedeva la scansione manuale delle schede, una ad una.

Questa applicazione non è stata utilizzata nelle primarie di agosto, a causa della carenza di fondi della Contea.

Sappiamo che Zuckerberg ha poi finanziato l’ente, a metà di ottobre 2020, tuttavia non è chiaro se questo sistema sia stato utilizzato il 4 novembre, perché lo stesso direttore Gaffney, aveva dichiarato di non voler introdurre variazioni, a meno che fossero: “a prova di stupido”.

Non è chiaro se sia stato utilizzato, ma per dare qualche numero, Biden ha ottenuto 2.804.040 in Michigan, contro i 2.649.852 di Trump.

Il vantaggio è di 154.188. I voti postali sono 170.000.

Il modulo che gli elettori compilavano per avvalersi del voto per corrispondenza (Absent Voter Ballot)

Se è stato utilizzato lo scanner, potenzialmente ha ribaltato il risultato, in uno swing state.

Mettendo insieme i legami con il CCP e quest’ultimo elemento, potenzialmente, la compagnia di Yu ha violato l’EO13848: “Interferenza straniera nelle elezioni statunitensi”.

Fonti:

https://theauthorityq.substack.com/p/konnechs-2dmeeting-domains-exposed

https://www.dailysignal.com/2022/10/11/china-exploit-u-s-poll-worker-data-blackmail-election-interference-gop-lawmaker-warns/

https://thefederalist.com/2022/10/11/georgia-democrats-vote-to-keep-election-software-at-center-of-chinese-data-controversy/

https://www.theblaze.com/news/georgia-democrats-vote-keep-konnech

https://truthsocial.com/@KanekoaTheGreat/posts/109161796067917406

https://truthsocial.com/@KanekoaTheGreat/posts/109161796067917406

Related Articles

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Stay Connected

3,692FollowerSegui
20,500IscrittiIscriviti
- Advertisement -spot_img

Latest Articles