13.3 C
Rome
lunedì, Settembre 26, 2022

Buy now

Distopia del cambiamento climatico

Nell’anno 2006, Al Gore ha catalizzato il movimento per il riscaldamento globale con il suo documentario infondato “An Inconvenient Truth”, scioccando il mondo con false affermazioni su un’inevitabile catastrofe climatica che distruggerebbe la civiltà come la conosciamo.

Avanti veloce di 16 anni e l’isteria si è trasformata nell’attuale “movimento per il cambiamento climatico” sfrenato che sta lavorando in tandem con la cabala globalista delle élite per formare la loro visione “utopica” di un “nuovo ordine mondiale”, uno in cui le masse saranno costretti a vivere nei loro baccelli, a mangiare i loro insetti e, se hanno bisogno di andare da qualche parte, a prendere i mezzi pubblici, tutto per salvare il pianeta.

Solo l’élite, che dispone di jet privati ​​e superyacht, potrà concedersi il lusso di un proprio veicolo se le cose andranno secondo i loro piani. Così funziona nei paesi comunisti.

Naturalmente, potresti pensare: ‘Aspetta un secondo, io vivo in America. Questo non accadrà qui – siamo una nazione libera, dopo tutto.’

Beh, non così in fretta. L’élite in questo paese sta prendendo un seghetto per la Costituzione degli Stati Uniti. Questa follia potrebbe arrivare prima di quanto pensi, e sfortunatamente, per i cittadini dello Stato di Washington, è stata appena messa in atto una politica abilmente mascherata , che ha gettato le basi affinché questa isteria prenda il sopravvento.

La legislatura del WA, che è controllata dalla sinistra progressista radicale, questa settimana ha approvato un nuovo disegno di legge che vieterà la vendita, l’acquisto e la registrazione di tutti i veicoli a gas che sono dell’anno modello 2030 o più recente, indipendentemente dal fatto che siano di proprietà pubblica o privata.

In altre parole, gli unici veicoli idonei alla vendita e all’immatricolazione saranno le auto completamente elettriche. La legge crea anche un “consiglio di coordinamento dei veicoli elettrici interagenzia”, ​​che supervisionerà i regolamenti sui veicoli per questo programma in futuro.

Dal testo di SB 5974 :

“Tutti i veicoli passeggeri e leggeri di proprietà pubblica e privata dell’anno modello 2030 o successivo venduti, acquistati o registrati nello stato di Washington sono veicoli elettrici”.

La legislazione è stata firmata in legge dal governatore di Washington Jay Inslee all’inizio di questa settimana. Entrerà pienamente in vigore nei prossimi 8 anni, con le normative che entreranno in vigore a partire dal 2030.

Inslee ha descritto la mentalità dietro il disegno di legge durante la sua firma questa settimana. Il Governatore progressista ha ribadito che la misura era incentrata sul clima e “ci allontanerà dal sistema di trasporto che i nostri nonni immaginavano e verso il sistema di trasporto che sognano i nostri nipoti”.

Ciò che è perso, o volutamente ignorato, da queste élite disconnesse è il fatto che i veicoli elettrici sono un lusso costoso che molti americani non possono permettersi, soprattutto con l’inflazione alle stelle e l’economia decimata a seguito dei blocchi. A partire da ora, il prezzo medio di un’auto elettrica si trova già a un sostanziale $ 50.000, e questo prima che Biden e i globalisti continuino a distruggere i mercati globali e far salire ulteriormente i prezzi alle stelle.

Riesci a immaginare il costo entro il 2030?

Considerando gli altri fattori, la misura sembra quasi un sogno irrealizzabile, nella migliore delle ipotesi. Al momento, secondo lo Yakima Herald , solo l’1,5% dei veicoli in circolazione nello stato di Washington sono veicoli elettrici, quindi o ci saranno omaggi Tesla dei contribuenti, o ce ne saranno molti meno auto per strada.

Guardando allo stato attuale delle cose, è probabile che finisca per essere quest’ultimo.

I repubblicani nella legislatura statale hanno sostenuto un punto simile, definendo il disegno di legge irrealistico mentre lo paragonava a un massiccio superamento del potere di governo. Tuttavia, le loro voci importavano poco ai democratici radicali, che avrebbero escluso i repubblicani dai negoziati sulla nuova misura.

Il senatore repubblicano dello Stato di Washington Curtis King ha spiegato allo Yakima Herald :

“Vogliono costringere tutti a salire su un veicolo elettrico per qualsiasi motivo lo ritengano opportuno. Vogliono togliere la scelta alle persone perché pensano che il governo ne sappia più di chiunque altro”.

Se sei stufo della pandemia, aspetta solo la fase due: si mette in moto la “distopia del cambiamento climatico”. Tutto si riunisce sotto il playbook di Klaus Schwab: entro il 2030 non possiedi nulla e sarai felice.

Tradotto e riportato da

Related Articles

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Stay Connected

3,501FollowerSegui
20,100IscrittiIscriviti
- Advertisement -spot_img

Latest Articles